mercoledì 9 luglio 2014

Recensione Babe in Boyland di Jody Gehrman

Finalmente, ecco la mia recensione di Babe in Boyland!
Non credo sarà molto lunga, visto che l'ho letto quasi un anno fa, ma spero che questa recensione possa ancora avere un minimo di senso!!!
Enjoy it!

Titolo: Babe in Boyland
Autore: Jody Gehrman
Casa editrice: Dial Books for Young Readers
Prezzo: 11,76 € rilegato, 6,36 € brossura, 4,94 € ebook
Edizione: ebook
Pagine: 292
Trama tradotta de me:
Natalie va audacemente dove nessuna ragazza è mai andata prima in questa fresca, divertente occhiata dentro la mente maschile!

Natalie scrive la colonna sulle relazioni per il giornale del suo liceo. Dopo un po' viene accusata di non sapere niente sui ragazzi e di dare alle ragazze cattivi consigli, cosi decide di travestirsi da ragazzo e trascorrere una settimana all' Underwood Academy, la scuola privata per soli ragazzi in città. E durante il processo, impara a capire i ragazzi, anche se in modi che non avrebbe mai previsto. Ma quando inizia ad innamorarsi del suo compagno di stanza da sogno, le cose iniziano a farsi ancora più complicate. Il divertimento non si ferma in questa leggera, vivace offerta per ragazze adolescenti

La mia recensione
Era luglio quando ho letto Babe in Boyland.
Ed ora scrivo la recensione.
Credo di dover rivedere le mie priorità.

Natalie cura la rubrica di Q&A sulle relazioni amorose sul giornale della scuola. Finora tutto è andato bene ed i suoi commenti sono stati molto apprezzati, nonostante lei non abbia mai sperimentato le situazioni che le ragazze le descrivono. Un giorno, improvvisamente, Natalie arriva a scuola e legge centinaia di commenti negativi riguardanti la sua rubrica, che ha causato lo sfascio di moltissime coppie e la rottura dei cuori delle ragazze. In questo momento la giovane capisce di non sapere niente d'amore e di dover capire anche il parere dei ragazzi per riuscire a dare buoni consigli e riscattare il suo spazio sul giornale e se stessa.
Dopo alcuni tentativi volti ad entrare nella mente maschile (e finiti male), Natalie capisce che non è intervistando le persone che riuscirà a capire veramente come sono: dovrà diventare lei stessa un ragazzo.
Decide, quindi, di infiltrarsi nell'accademia maschile della sua città per una settimana e trovare tutte le risposte che cerca per il suo articolo.
Ci sono però alcune cose che non si aspetta, dall'innamorarsi del suo compagno di stanza allo scoprire che quella si rivelerà la settimana più pazza della sua vita...

Volevo leggere questo libro da tempo immemore e l'ho desiderato come solo una fangirl impazzita può fare.Quando ho iniziato a leggere in inglese ho anche avuto la concreta possibilità di realizzare questo desiderio, ma, non so perché, ho aspettato ancora.
Quando ho deciso di iniziarlo, ero in un periodo durante il quale mi sentivo sempre giù e, sostanzialmente, le giornate mi facevano tutte un po' schifo.
Non so perché, ma ogni volta che mi capitano queste cose, sono sempre portata a leggere libri strappalacrime e, in effetti, ne stavo cercando uno.
Credo di non aver trovato niente di soddisfacente per il momento e di aver deciso di aver bisogno di uno YA semplice e carino, uno di quelli da quattro stelle assicurate.
Ed ho scelto Babe in Boyland, che si è rivelato perfetto.
Fresco e divertente, coinvolgente e romantico, mi ha fatta felicissima. Mi ricordo ancora un momento in cui ho fangirlato sul divano di mio zio con altre persone intorno perché non sono proprio riuscita a fermarmi, il libro mi stava prendendo troppo e quella che avevo appena letto era la svolta che avevo tanto aspettato!!!
L'ho letto in due giorni e, finito, non riuscivo a smettere di pensarci, di citare nella mia mente le frasi, di rivivere le scene.
Il linguaggio è normale, non semplicissimo per chi legge per la prima volta in inglese, ma assolutamente comprensibile.
Forse la storia d'amore è un po' inverosimile, ma ci sono passata sopra senza problemi.
Sinceramente, non credo di poter dire altro.
Le uniche cose che ricordo sono queste, la trama e le sensazioni meravigliose che mi ha donato, per me tutto il necessario.
Babe in Boyland è il perfetto YA, che vi prenderà moltissimo, vi farà morire dalle risate ed avrà il grandissimo potere di donarvi un sacco di gioia e spensieratezza, che non dimenticherete facilmente!!!
Lo consiglio a tutti coloro cerchino un romanzo di questo tipo.
Quando l'ho finito le uniche cose che riuscivo a pensare erano "5 stelleeeeee!!!!" e "Non è che se si è partiti dal presupposto di dare un voto, solo perché un libro appartiene ad un determinato genere, allora glielo si debba dare per forza!"
Quindi, sì, il mio voto per Babe in Boyland è

5 stelle!!

perché era proprio quello di cui avevo bisogno.
p.s. ma avete visto che cover?! *______________________*


5 commenti:

  1. Concorco con tutto ciò che hai detto!! È stato forse il terzo libro in inglese che ho letto e l'ho adorato! Semplice, fresco e divertentissimo!! Una lettura da spiaggia perfetta, cinque stellline meritatissime!!!

    RispondiElimina
  2. Ma perché non li pubblicano anche in Italia certi libri!

    RispondiElimina
  3. Ahh quanto ho amato questo libro *__* Una delle letture più divertenti che abbia mai fatto!Natalie è semplicemente fantastica!

    RispondiElimina
  4. credo di aver visto la segnalazione di questo libro proprio sul tuo blog, qualche mese fa, e me lo sono segnato per leggerlo :)
    però non avendo molta dimestichezza con l'inglese (leggere wildwood mi sta portando via un sacco di tempo e di energie) ho paura di abbandonarlo subito...ma perchè in italia non si decidono a pubblicarlo? ufff...

    RispondiElimina
  5. Sembra molto carino, me lo segno!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...